PATATE AL FORNO SEMPRE CROCCANTI: i segreti per non sbagliare mai più

Basta conoscere alcuni trucchetti per non farle aderire tra loro nella teglia.

Spesso, le patate escono dal forno o sbruciacchiate o crude, insomma una debacle!

  • Per fare patate al forno sempre croccanti per prima cosa preriscaldate il forno a 200°C. Con un pelapatate togliete la buccia e tagliatele in cubetti di media dimensione, tutti uguali (per rendere omogenea la cottura).
  • Ora sciacquatele bene due volte in acqua fredda: questa operazione servirà a eliminare più amido possibile (la schiumetta bianca che si forma nell’acqua).
  • Adesso tuffatele in una pentola di acqua fredda, un ramo di rosmarino e una manciata di sale grosso e sbollentatele per 2/3 minuti da quando inizia il bollore.
  • Scolatele e asciugatele molto bene, riponetele in una teglia ricoperta da carta forno, senza sovrapporle.
  • Condite con olio extravergine e aromatizzate con un rametto di rosmarino fresco e infornate in forno statico già caldo a 200°C per 30 minuti.
  • Completate con il grill non ventilato per altri 10 minuti, salando e pepando dieci minuti prima di spegnere. Se vi piacciono particolarmente croccanti, lasciatele con il grill azionato per 15 minuti.
  • Ecco come fare patate al forno sempre croccanti

 

Alcuni suggeriscono prima forno statico a 200° per 25-30 minuti, poi ventilato a 180° per 8-10 minuti.